Premio Speciale “Funambolo del Cielo” 2009

24.06.2013 16:13

Miglior testo, al contempo poetico, prosastico e drammaturgico

Oltre la Notte
di Alessandra Saitta – Catania

“La voce del sax moltiplica immagini e suoni: gemiti e visioni nel giorno che ha ripudiato il sole. Lascio in luce parte di me sui prosceni, nelle ribalte, nei mondi possibili: artisti & spettatori di strada. Tutto il resto divora l’ombra
La cattedrale gotica gratta cieli perduti nel groviglio di pensieri. L’orgia di luci divora gli ultimi rantoli di vita, offerti al nulla, frantumando desideri.
Mi specchio nei muri della città che mi ignora.
Solo la poesia graffita interrompe la noia.
Ma, girando l’angolo, si consuma troppo presto, come il fumo dell’ultima sigaretta.”
Luigi Pignatelli

Contatti